PROFILE REPORTS EVENTI
CONSIGLI REGISTRATI CONTATTACI
HOME
Giacomellisport.com - Sport
L'esperto

Basket
Beach Tennis
Calcio
Ciclismo
Fitness
Golf
In line
Nuoto
Pesca
Running
Sci
Snowboard
Subacquea
Tennis
Trekking
Volley

I Vostri consigli
 







 


BENVENUTO NELLA SEZIONE L'ESPERTO!

Elementi strutturali della bici
City- Bike o Mountainbike?

   ELEMENTI STRUTTURALI DELLA BICI 

  • Telaio: si differenzia principalmente per peso e qualità, i più diffusi impiegano ancora materiali tradizionali - alluminio, acciaio e titanio - ma si stanno diffondendo sempre più anche le fibre di vetro e carbonio (molto più costosi).
  • Cerchioni: possono essere in acciaio (più pesanti ma più resistenti) o duralluminio (più leggeri ma anche più deformabili) e sono cavi all'interno, garantendo maggior leggerezza e robustezza. Normalmente hanno superficie più larga per le mountain bike mentre è più stretta per city bike e bici da corsa.
  • Copertoni: hanno differenti tipi di battistrada, lisci per le city bike per offrire una migliore presa sull'asfalto e tassellato per le mountain bike.
  • Cambio: può essere posizionato in modo diverso sulle bici, a seconda dei modelli (tubo orizzontale, attacco del manubrio, manopole, freni ecc). Il cambio a manopola è di solito utilizzato per le city bike, le leve sono inserite nelle manopole del manubrio e vengono attivate tramite rotazione del polso. I cambi delle mountain bike hanno solitamente leve posizionate sopramanubrio (o sottomanubrio) e consentono di cambiare rapidamente marcia tenendo sempre le mani sul manubrio.
  • Accessori vari: a seconda dei modelli e dell’utilizzo che si vuole fare della bici (passeggiate amatoriali, escursionismo, fuoristrada, ecc.) le bici dovrebbero montare i seguenti accessori: campanello, carter proteggi catena, luci (per essere "in regola" su strada è opportuno dotare la propria bici di un fanale anteriore bianco, orientabile, uno posteriore rosso e, possibilmente, un catarifrangente sempre sul retro), parafanghi (city-bike), pompa, portapacchi (city bike), rilevatore frequenza cardiaca (mountain bike), contachilometri (city bike e mountain bike).

   CITY-BIKE O MOUNTAIN BIKE?

E’ vero, tutte le biciclette si muovono allo stesso modo… con la forza delle gambe! Prima di procedere all’acquisto di un modello è comunque opportuno sapere che:

Bioveliss Tabs
Perdere peso con questo metodo
https://bioveliss-tabs.com/it/

City-bike: è l’evoluzione della tradizionale bicicletta “da passeggio”. Robuste quasi quanto le mountain bike sono normalmente dotate di cambio a manopola (grip-shift 15 –21 velocità). Queste bici comprendono una serie di utili accessori: portapacchi, parafango, luci, ecc. Normalmente montano ruote da 28 pollici con copertoni di sezione intermedia, lisci o leggermente scolpiti. Rispetto alle mountain bike permettono una guida comoda e rialzata.
Clicca qui per visitare la sezione CITY-BIKE!

Clicca qui e ordina Nutresin Herbapure Ear
Check it now
https://nutresinherbapureear.com/it/

Mountain-bike:  è la bici per gli amanti del fuoristrada e dello sterrato. Non è tuttavia inusuale incontrare questi modelli anche nel traffico cittadino. Il telaio è robusto e piuttosto compatto, per resistere a maggiori sollecitazioni. Montano ruote da 26 pollici, con copertoni più o meno “aggressivi”. Il cambio a più velocità permette di affrontare ogni tipo di sentiero. Un cenno alle mountain-bike “biammortizzate”, il cui telaio, sospeso sia nella parte anteriore che posteriore, permette di assorbire al meglio le diverse asperità del suolo.
Clicca qui per visitare la sezione MOUNTAIN-BIKE!

 


HOME

Copyright Giacomellisport.com 
Tutti i diritti sono riservati; Giacomellisport.com
http://www.giacomellisport.com