PROFILE REPORTS EVENTI
CONSIGLI REGISTRATI CONTATTACI
HOME
Giacomellisport.com - Sport
L'esperto

Basket
Beach Tennis
Calcio
Ciclismo
Fitness
Golf
In line
Nuoto
Pesca
Running
Sci
Snowboard
Subacquea
Tennis
Trekking
Volley

I Vostri consigli
 







 


BENVENUTO NELLA SEZIONE L'ESPERTO!

Regole di gioco
Terreno di gioco e misure
Sand volleyball

   REGOLE DI GIOCO

Il Beach Volley è uno sport giocato da due squadre di due giocatori ciascuna, su un terreno di gioco in sabbia diviso da una rete. La palla è giocata colpendola con ogni parte del corpo. Lo scopo del gioco per ogni squadra è quello di inviare la palla in modo regolare sopra la rete sul suolo del campo avverso e di evitare che essa cada sul proprio. La palla viene messa in gioco dal giocatore al servizio. Egli serve colpendo la palla con una mano o braccio, cercando di inviarla nel campo avverso al di sopra della rete. Una squadra ha diritto di toccare la palla per tre volte per inviarla nel campo avverso. Ad un giocatore non è permesso toccare la palla due volte consecutive (ad eccezione del muro e nel primo tocco di squadra). L'azione continua fino a che la palla tocca il suolo, è inviata fuori o una squadra non la ritorna correttamente.

Clicca qui e ordina Nutresin Herbapure Ear
Check it now
https://nutresinherbapureear.com/it/

Soltanto la squadra al servizio può conquistare un punto (salvo nel set decisivo). Quando la squadra in ricezione vince un'azione di gioco, essa conquista il diritto al servizio successivo (conquista anche un punto nel set decisivo), questo e detto "cambio palla". Il giocatore al servizio deve alternarsi ad ogni " cambio palla ".

Nel Beach Volley sono previsti due "formule di gara":

FORMULA A - Set unico:

La squadra si aggiudica il set e quindi la gara al raggiungimento dei 15 punti, con 2 punti di vantaggio. Nel caso di pareggio 16 - 16, la squadra che conquista il 17° punto vince il set e la gara con un solo punto di vantaggio.

FORMULA B - Al meglio dei tre set: 

I primi due set sono giocati a 12 punti .

La squadra che per prima raggiunge il 12° punto, vince il set.

La squadra vincente due set, vince la gara.

Nel caso di parità nei primi due set, per aggiudicarsi il terzo e decisivo set, la squadra deve conquistare 12 punti con almeno due di vantaggio. Nel caso di pareggio 11-11, il gioco continua fino al raggiungimento dei due punti di vantaggio da parte di una delle due squadre senza limitazione di punteggio.

Il set decisivo viene disputato con la formula del tie-break, la squadra che vince l'azione acquisisce un punto.

   TERRENO DI GIOCO E MISURE

Il terreno di gioco è un rettangolo di 18 x 9 m., circondato da una zona libera larga almeno 3 m. e con uno spazio in altezza libero da ogni ostacolo di almeno 7 m. a partire dal suolo. Il terreno di gioco è delimitato da due linee laterali e da due linee di fondo. Esse sono incluse nelle dimensioni del terreno di gioco. Non è prevista la linea centrale. Tutte le linee sono di 5-8 cm. di larghezza. Le linee devono essere di colore decisamente contrastante con quello della sabbia. Le linee devono essere formate da nastri in materiale resistente e ogni ancoraggio esposto deve essere di un materiale soffice e flessibile.

La zona di servizio è l’area situata oltre la linea di fondo tra il prolungamento delle linee laterali. In profondità la zona di servizio si estende fino al termine della zona libera. L'altezza della rete deve essere di m. 2,43 per gli uomini e di m. 2,24 per le donne. Viene misurata al centro del campo con un'apposita asta. Le due estremità della rete (al di sopra delle linee laterali) debbono essere alla stessa altezza dal suolo e non possono superare più di 2 cm. l'altezza regolamentare.

Precisazione: l’altezza della rete può essere variata per specifici gruppi d’età, come segue:

14 – 16 anni                               2,24 m

12 – 14 anni                               2,12 m

12 anni o minori di 12 anni          2,00 m

Il pallone deve essere sferico, di materiale soffice (cuoio o similare) che non assorba umidità, cioè adattabile a qualsiasi condizione all'aperto, anche in caso di pioggia. Esso ha all'interno una camera d'aria di gomma o materiale similare, colore brillante (come arancione, giallo, rosa, bianco, ecc.). Circonferenza: da cm 65 a cm 67. Peso: da 260 a 280 gr. Pressione interna: da 0,175 a 0,225 kg/cm quadrato (171/221 mbar o hpa). I palloni utilizzati in una gara debbono avere le stesse caratteristiche di colore, circonferenza, peso, pressione, tipo, ecc. Le competizioni internazionali ufficiali debbono essere disputate con palloni omologati FIVB.

 

   SAND VOLLEYBALL

Regole di gioco

Una squadra può avere un massimo di 5 giocatori (4 in campo più una sostituzione) ed un allenatore. Uno dei giocatori è il  capitano e deve essere indicato sul referto.  Il campo di gioco e gli equipaggiamenti sono gli stessi del BEACH-VOLLEYBALL. 

Bioveliss Tabs
Perdere peso con questo metodo
https://bioveliss-tabs.com/it/

Il sostituto deve sedere o riscarldarsi vicino alla propria squadra come l’allenatore.  Non ci sono posizioni determinate in campo, ma l’ordine di servizio deve essere rispettato durante il set.  E’ permessa solo una sostituzione durante il set. Nel caso di un giocatore infortunato, il giocatore di riserva, anche se ha già preso parte al gioco, può sostituirlo. Nel caso di una sostituzione eccezionale, il giocatore infortunato non potrà più prendere parte al gioco durante l’incontro. E’ permesso un solo tentativo di servizio.  I giocatori della squadra al servizio non possono creare "velo" alla squadra avversaria; su richiesta degli avversari dovranno spostarsi.  In caso di contatto simultaneo tra due giocatori di squadre opposte, non è da considerarsi fallo la "palla trattenuta". Un giocatore non può completare una palla d’attacco "a dita aperte": non è permesso il pallonetto. Non esiste linea di attacco. I giocatori possono attaccare o fare muro da ogni parte del loro campo di gioco. Non esiste linea centrale. I giocatori possono entrare nel campo opposto, nella zona libera opposta purchè non vadano ad interferire il gioco avversario.  Il primo contatto (ricezione al servizio, difesa, attacco debole ecc.) è da giudicarsi secondo la regola del BEACH-VOLLEYBALL. E’ proibito toccare ogni parte della rete o delle antenne con l’eccezione del contatto accidentale con i capelli. Un giocatore può completare un attacco in palleggio senza avere la traiettoria perpendicolare alla linea delle spalle. Ogni squadra ha diritto ad un massimo di 2 time-out di 60 secondi per set. Le squadre devono cambiare campo secondo la regola del BEACH-VOLLEYBALL. Eccezione: non esiste tempo d’intervallo durante i cambi di campo in tutti i formati di gioco. Le squadre devono cambiare campo senza perdite di tempo. E’ raccomandata la Formula A del BEACH-VOLLEYBALL. La Formula B può essere usata tempo permettendo. La nuova Formula C, che consiste nel giocare al meglio dei tre set, utilizza per ogni set il RALLY-POINT SYSTEM con un massimo di punti determinato o dalla TV o da eventuali esigen.

Clicca qui per visitare la sezione VOLLEY!

 


HOME

Copyright Giacomellisport.com 
Tutti i diritti sono riservati; Giacomellisport.com
http://www.giacomellisport.com